Club Lauria alla Palermo-Montecarlo, Ganga Bruni lo skipper

Il Club Canottieri Roggero di Lauria prenderà parte alla diciassettesima edizione della regata Palermo-Montecarlo, un evento organizzato dal Circolo della Vela Sicilia e in programma dal 19 al 24 agosto. È stato presentato ieri, sabato 23 luglio, a Villa Lauria, in viale della Palme a Mondello, l’equipaggio e l’imbarcazione. Il circolo, presieduto da Andrea Vitale, è il Club che nella storia della regata ha ottenuto più vittorie. Ben undici le edizioni disputate, cinque vinte e due in cui ha conquistato il podio con un secondo e un terzo posto.

L’equipaggio

Gabriele “Ganga” Bruni sarà lo skipper dell’imbarcazione “Lauria”, uno Swan 42, Spirit of Nerina. Con lui ci saranno Giuseppe Angilella (tattico), Mario Noto (randista), Danilo Margiotta (prodiere), Luciano Marchese (randista), Claudio De Fontes, Tommaso Bruni, Alessandro Costa (trimmer di prua), Riccardo La Mantia (prodiere).

I 120 anni di vita del Club

La partecipazione alla “Palermo-Montecarlo” è uno degli eventi in programma nella celebrazione dei 120 anni di storia del Club Canottieri Roggero di Lauria.

“Una nuova sfida è ricca, come sempre, di incognite legate a variabili come le condizioni meteorologiche e marine, la bravura degli avversari, la prestazione della nostra barca e di quelle degli altri equipaggi, la scelta della rotta… Che vinca il migliore. Per me resta l’orgoglio di rappresentare un grande Club e un prestigioso equipaggio. Sono, inoltre, contento di onorare l’invito del Circolo della Vela Sicilia per questa importante regata, forse la migliore nel Mediterraneo, con il massimo impegno e la migliore determinazione possibile”.

Andrea Vitale, presidente Club Lauria

A supportare il Club Lauria nella regata Palermo Montecarlo è Banca del Fucino, Gruppo bancario Igea Banca, e Fucino Green, main sponsor.

La Palermo-Montecarlo

Le barche scenderanno in acqua il prossimo 19 agosto, nel golfo di Mondello. La Palermo-Montecarlo è tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela. Ma anche del Mediterranean Maxi Offshore Challenge dell’International Maxi Association e del Trofeo Mediterraneo Class40. L’evento è organizzato dal Circolo della Vela Sicilia con il supporto dello Yacht Club de Monaco, dello Yacht Club Costa Smeralda e del partner Tasca d’Almerita.

I premi e i trofei

Ci sono i singoli premi di classe: i due Trofei principali. Il Challenge perpetuo Angelo Randazzo, per il vincitore in tempo compensato del gruppo più numeroso tra i due previsti. E il Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita, per il primo sul traguardo in tempo reale. Da quest’anno in palio anche il Trofeo Circolo della Vela Sicilia. Verrà assegnato al vincitore overall in tempo compensato del gruppo meno numeroso tra IRC e ORC.

Shares