Numeri record per il nuovo OGGI diretto da Carlo Verdelli

Numeri record per il nuovo OGGI, che a un mese dal debutto dello scorso 9 giugno, con i primi quattro numeri (dal n.24 al n.27), supera 1 milione di copie vendutea cui si aggiungono 120 mila copie digitali. Un successo straordinario per il settimanale degli italiani diretto da Carlo Verdelli che si evidenzia anche sull’intero sistema multimediale, a partire dall’importante crescita del rinnovato sito oggi.it, che a giugno 2022 incrementa del 43% gli utenti unici, del 42% le pagine viste e del 33% le video view rispetto allo stesso mese 2021 (fonte Omniture). 

I social

OGGI diretto da Carlo Verdelli è in forte evoluzione anche su tutte le pagine social della testata. Su Instagram in particolare, a giugno @oggisettimanale raggiunge i 104mila follower e, rispetto al mese precedente, segna una crescita del 22% dell’engagement ratedel 24% delle interazioni del 64% della reach, con oltre 11,6 milioni di utenti che hanno visto almeno un contenuto di OGGI. (Fonte: Later e Insights Instagram).

Podcast

Grande riscontro anche per il primo podcast originale di OGGI dal titolo Gaspare Mutolo – Diario di un pentito, lanciato lo scorso 9 giugno è già stabilmente nella Top5 True Crime di Apple (e Top30 All Podcast) ed entrato nella Top20 True Crime e Top50 All Podcast di Spotify. Proseguono inoltre le novità del settimanale OGGI, che arricchisce le prestigiose collaborazioni del giornale e nel numero in edicola giovedì 14 luglio vede il debutto dell’illustratore satirico Massimo Bucchi.

Le storie

Alla separazione di Francesco Totti e Ilary Blasi è invece dedicata la cover story, con i retroscena della loro favola e dei cinque mesi neri che hanno preceduto la rottura. Nel numero anche le toccanti interviste a Sara Caon, l’ex studentessa a cui Borsellino scrisse poche ore prima della morte e Francesco Zanardi, una vita distrutta dagli abusi di un sacerdote. E poi tante donne forti: l’attrice Chiara Francini, la pallavolista Paola Egonu, la matematica ucraina vincitrice del Premio Fields Maryna Viazovska, la giornalista russa internata in manicomio Maria Ponomarenko.

Shares