fbpx

Nuovo logo per i 160 anni del Giornale di Sicilia

Un nuovo logo per celebrare i 160 anni del Giornale di Sicilia. E’ stato anticipato nei giorni scorsi sui social. Stamattina ha fatto il suo esordio in prima pagina nel sotto testata. E’ stato realizzato dall’agenzia Gomez&Mortisia.

Il «Giornale officiale di Sicilia» nasce il 7 giugno del 1860, cinque giorni dopo l’entrata di Giuseppe Garibaldi a Palermo, grazie a un’intuizione di Girolamo Ardizzone. Sulla testata e sulla sua storia ci sono tuttavia diversi studi che fanno risalire la nascita anche a un ventennio prima. Ma la storia è assai complessa. Qui un articolo che punta a fare chiarezza. Sono presenti anche alcune foto d’epoca

Il nuovo logo per i 160 anni del Giornale di Sicilia

Tornando al logo che campeggerà in prima pagina per tutto il 2020, è l’autore, Danilo Li Muli – fondatore e direttore creativo di Gomez&Mortisia – a spiegarne il significato: “Alla base della buona scrittura c’è la punteggiatura, buttare giù un testo lo può fare chiunque anche su Facebook, le notizie e la buona scrittura sono un’altra cosa. Allora perché non segnare con un elemento grafico elementare, tutto ciò che il giornale ha raccontato in 160 anni? Da qui l’idea realizzare un logo con dei grafemi, le parentesi, l’apostrofo al contrario. Il processo è nato da un punto esclamativo che sintetizzava “Siamo noi l’informazione in Sicilia da 160 anni! La storia siamo noi!”. Alle spalle c’è parecchio lavoro, programmazione, estro: mio padre Gianni diceva sempre che per la buona riuscita di un prodotto serve un 96% di duro allenamento e poi se, sei bravo, cali quel 4% di talento“.

Please follow and like us:
Shares