Assostampa Palermo, abbonamento ai quotidiani a prezzi agevolati

Abbonarsi ai principali quotidiani regionali e nazionali potendo contare su prezzi molto agevolati. Immaginate di poter disporre della versione digitale di quattro testate a poco meno di 200 euro annui. Prezzo che potrebbe essere ulteriormente ridotto se il numero di adesioni dovesse superare quota duecento. Questa possibilità è riservata soltanto ai giornalisti siciliani iscritti al sindacato.

Questa la notizia diffusa la scorsa primavera sul sito dell’Assostampa che, tuttavia, a distanza di mesi torna d’attualità rimbalzando velocemente sui social per via di un post lanciato questa mattina dal collega Riccardo Vescovo. Una sorta di promemoria:

In realtà al momento la convenzione tra Assostampa e società Volocom non è attiva. La segreteria provinciale di Palermo si era rivolta agli iscritti per raccogliere le adesioni e far partire il servizio. Tuttavia all’appello iniziale pare che abbiano risposto in pochi. Non raggiungendo quindi il volume minimo di abbonamenti richiesto per l’attivazione. Ma ecco il passaggio della lettera che la segreteria di Assostampa Palermo ha inviato nei mesi scorsi agli iscritti in cui illustra l’iniziativa:

La società “Volo.com srl” di Milano ci offre un pacchetto di abbonamenti “VoloEasyReader” ad un prezzo agevolato. Il servizio permette l’accesso da smartphone, pc e tablet, alla versione digitale dei quotidiani “Il Giornale di Sicilia”, “La Sicilia”, “La Repubblica” e “Il Corriere della Sera”. Il prezzo dell’abbonamento è… [prosegue qui]

La segreteria provinciale di Palermo ha fatto sapere in mattinata che saranno comunque raccolte ulteriori manifestazioni di interesse. E nel caso in cui dovesse essere raggiunto il numero minimo si procederà all’attivazione. Per coloro che sono interessati ad aderire a questa proposta basta inviare una email al seguente indirizzo: palermo@assostampasicilia.it Per aderire, ribadisce Asssostampa, è necessario essere in regola con il pagamento delle quote associative.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Please follow and like us:
error