Josè Trovato confermato segretario Assostampa Enna

Presentato e approvato un documento sulla situazione del Giornale di Sicilia

Josè Trovato è stato confermato segretario provinciale dell’Assostampa di Enna. Confermata per il terzo mandato anche la tesoriera Tiziana Tavella, consigliera regionale del sindacato; mentre il vicesegretario è una new entry, Gianfranco Gravina, subentrato a Gaetano Di Gaetano. L’elezione è avvenuta nel corso dell’assemblea degli iscritti a Enna. Contestualmente è stato approvato il bilancio di previsione 2019 e il conto consuntivo del 2018. A presiedere l’Assemblea il presidente del consiglio regionale dell’Assostampa Alberto Cicero.

“L’assemblea – secondo quanto riporta una nota del sindacato – ha anche approvato un documento sul Giornale di Sicilia, che ha preannunciato esuberi e licenziamenti riguardanti, tra gli altri, lo stesso Josè Trovato. “L’assemblea degli iscritti alla sezione di Enna, riunita all’Università Kore, esprime profonda preoccupazione e insoddisfazione per l’esito della vertenza del Giornale di Sicilia, che rischia di portare a 14 licenziamenti immediati e ad altri esuberi nel corpo redazionale, già sottoposto in passato a pesanti tagli e sacrifici”.

“Se i paventati licenziamenti avessero corso – prosegue il documento -, si indebolirebbe pesantemente l’informazione in territori strategici anche per la lotta alla criminalità, proprio come la provincia di Enna dove non ci sono mai state redazioni distaccate né sedi dei quotidiani. Si chiede quindi una ferma presa di posizione della segreteria regionale a tutela delle realtà occupazionali meno protette”.

Please follow and like us:
error

Giovanni Villino

Giornalista professionista. Appassionato di new media e sostenitore del citizen journalism. Lavoro per Tgs, emittente televisiva regionale del gruppo editoriale Giornale di Sicilia. Dirigo Redat24.com