Chiude i battenti Mosaicoon

La start up siciliana dopo dieci anni…

Mosaicoon, la startup fondata da Ugo Parodi Giusino nel 2009, chiude i battenti. Ne dà notizia Anna Gaudenzi in un articolo su Startup Italia.

Qualche numero per dare una idea della realtà

  • dieci anni di vita
  • cento dipendenti
  • dieci milioni di euro di fatturato
  • sette sedi nel mondo

Due anni fa la la start-up siciliana Mosaicon aveva chiuso la più grande operazione di venture capital realizzata in Italia negli ultimi anni, ottenendo 8 milioni di euro. La tech company fondata nel 2010 da Ugo Parodi Giusino è proprietaria dell’unico video community marketplace per la realizzazione integrata di campagne video online. La società aveva già ottenuto un seed money nel 2010 da parte di Vertis Venture, che nel 2012, insieme ad Atlante Ventures Mezzogiorno (Gruppo Intesa Sanpaolo), ha finalizzato un primo round da 2,4 milioni di euro. La piattaforma di Mosaicoon integra in un unico processo – peculiarità dell’azienda – la fase creativa, la produzione, la distribuzione e il monitoraggio dei risultati. L’azienda ha ricevuto alcuni dei più prestigiosi premi internazionali, tra i quali in Silicon Valley il «Best European Scaleup».

Sulla chiusura è intervenuto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. “Mosaicoon ha simboleggiato la possibilità anche in Sicilia di costruire impresa innovativa, generando un percorso anche culturale con ricadute positive per il territorio in termini economici e di innovazione. Oggi Mosaicoon simboleggia le difficoltà imposte al sistema imprenditoriale da una sempre più estrema finanziarizzazione e il sempre maggiore monopolio nel settore hi-tech in mano a pochi colossi. Resta comunque, come patrimonio di tutti noi su cui continuare a costruire, quanto di positivo realizzato in questi 10 anni, per realizzare anche a Palermo e in Sicilia un salto di qualità non solo nel settore specifico della comunicazione, ma soprattutto in termini di apertura culturale al mondo.”

Please follow and like us:

Giovanni Villino

Giornalista professionista. Appassionato di new media e sostenitore del citizen journalism. Lavoro per Tgs, emittente televisiva regionale del gruppo editoriale Giornale di Sicilia. Dirigo Redat24.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *