Impiegati e assistenti ai programmi, selezione per trenta ragazzi alla Rai

Un’opportunità rivolta a chi ha un’età compresa tra i 18 e i 29 anni ed è in possesso di un diploma quinquennale di scuola media secondaria superiore. Parliamo della selezione per titoli e prove per 30 risorse da impiegare in qualità di Impiegati e Assistenti ai programmi. Saranno inseriti in azienda con contratto di apprendistato professionalizzante, ai sensi dell’art. 10 del CCL RAI per Quadri, Impiegati ed Operai.

La domanda di partecipazione alla selezione deve pervenire entro e non oltre le 12 del 25 maggio.

Due le fasi previste per la selezione: nella prima un test scritto a risposta multipla (multiple choice). Questo servirà per verificare il livello di cultura generale, le conoscenze specifiche richieste dal ruolo (elementi di diritto civile, commerciale e del lavoro; principi di ragioneria generale ed economia aziendale, mass media e comunicazione; storia della Radio e della Televisione, marketing e pubblicità, teorie e tecniche della comunicazione e dei nuovi media, tecnologie della comunicazione digitale), le abilità generali e attitudini specifiche, la conoscenza della lingua inglese e le conoscenze informatiche. “La prova – si legge nel bando – si intenderà superata per i primi 400 candidati (al netto di eventuali ex aequo). Il superamento di tale prova, il cui punteggio non verrà considerato utile ai fini della formazione della graduatoria finale, è condizione per l’ammissione alla fase successiva del percorso selettivo”.

 

Nella seconda fase saranno approfondite le conoscenze e le competenze tecnico professionali possedute, con valutazione del curriculum vitae presentato nel formato standard europeo (50 punti) e in un colloquio conoscitivo-motivazionale (50 punti). La tipologia e i temi su cui verterà la prova verranno definiti dalla Commissione Esaminatrice e comunicati in fase di convocazione.

Qui potete leggere e accedere al bando della selezione.

Please follow and like us:

Giovanni Villino

Giornalista professionista. Appassionato di new media e sostenitore del citizen journalism. Lavoro per Tgs, emittente televisiva regionale del gruppo editoriale Giornale di Sicilia. Dirigo Redat24.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *