Header Ads

A CACCIA DI COMICI PER LA NUOVA EDIZIONE DEL TAAAC



Si aprono a Sanlorenzo Mercato le nuove selezioni del “tAAAc comici cercasi”, il celebre laboratorio comico ideato da Tiziano Di Cara e dal quale sono passati i migliori talenti comici della città, in seguito approdati al successo nazionale.

A partire dalle 15.30 i Sansoni, celebre coppia comica da oltre 100mila fan e centinaia di migliaia di visualizzazioni sul web, accolgono sul palco aspiranti comici, singoli o in formazione, con testi inediti, comicità in musica, ma anche Youtubers con video comici per il web, nel rispetto della nuova veste tecnologica 2.0 del format.

A selezionare i nuovi comici oltre ai Sansoni, il direttore artistico e ideatore del laboratorio comico, Tiziano Di Cara, l’autore Marco Pomar e altri ospiti. Le candidature possono essere inviate scrivendo alla pagina Facebook del tAAAc o all’email info@latiz.it

Il lab comic show non perde di vista la sua vocazione naturale, quella per la ricerca di talenti. Il laboratorio è aperto a tutti, professionisti ed esordienti. Una ricerca che riserva un'attenzione speciale alla comicità da palco, ma anche a quella da video-social e che intende valorizzare sia i singoli che i gruppi, youtubers e comici con comicità in musica.

La prima edizione di “tAAAc Comici Cercasi” (2010) fu condotta da Angelo Duro, oggi “iena” e attore-cantante da un milione e mezzo di fan su FB. Poi fu il turno de "i Soldi Spicci", coppia comica che da poco ha superato il milione di fan e si prepara a debuttare al cinema. Da anni – dice l’ideatore del format Tiziano Di Cara – il laboratorio comico raccoglie il meglio delle energie nascoste. Ne ho avuto conferma in occasione di altre esperienze simili come il Pushow, il Tilov, il Votantonio: da questi spettacoli via via sono usciti talenti comici oggi apprezzati nazionalmente da Angelo Duro, alle Malerbe con Cristiano Pasca, ai SoldiSpicci e tanti altri.

Giovedì 12 ottobre (ingresso gratuito) – L’ormai consueto appuntamento del giovedì con la grande musica d’autore vede arrivare una ventata d’America a Sanlorenzo. In scena le sonorità country/folk/rock della West Coast con la Barber Shop Band di Marcello Mandreucci, uno tra i gruppi più rappresentativi e storici della Sicilia.

Per la “Notte West Coast” ad esibirsi anche numerosi ospiti, fra cui Umberto PorcaroMarcella NigroDaniele Bellanca. Armonie vocali e arrangiamenti tra il classico stile country/folk della West Coast e il più duro rock trovano spazio in una scaletta che annovera alcuni dei più grandi successi della musica statunitense degli anni Settanta: dagli America di “Tin man” al James Taylor di “Carolina in my mind” e “Steamroller blues”, e poi Bob Dylan, i Creedence Clearwater Revival, i Byrds, Simon & Garfunkel.

La band è composta da Marcello Mandreucci e Rosario Vella (voce e chitarra acustica), Vincenzo Mancuso (chitarra elettrica), Enzo Balistreri (basso), Luciano Monterosso (armonica) Enzo Rao (violino), Sebastiano Alioto (batteria).

La Barber Shop Band nasce negli anni ‘90 da un’idea di Marcello Mandreucci, Rosario Vella e Davide Citrolo. Insieme diventano un importante riferimento nella riproposizione dei classici del country-folk americano con l’apporto determinante di ottimi musicisti come Sebastiano Alioto, Enzo Balistreri, Vincenzo Mancuso, Enzo Rao, Luciano Monterosso. L’interesse della band si concentra verso i classici della “west-coast” con qualche escursione nel repertorio “country” e “bluegrass”.

Venerdì 13 ottobre (ingresso gratuito) – Per la rassegna “Venerdì è Sanlorenzo” salgono sul palco i Golden Memories con la loro carica di emozioni, sensazioni e immagini di altri tempi. Un vero e proprio amarcord musicale che riesce a trascinare e coinvolgere il pubblico di ogni età con un repertorio ricco di brani dagli anni ’40 ad oggi.

“Ogni età ha qualcosa di meraviglioso e noi le celebriamo tutte attraverso un'attenta selezione di brani che fanno riemergere lo spirito degli anni in cui sono stati scritti – spiegano i Golden Memories - Il nostro viaggio copre più generazioni perché la memoria è anche un regalo che ci è stato tramandato da chi ci ha preceduto e non va sprecato”. 
La band è composta da Valeria Airoldi (voce) Dario Benigno (tastiera), Andrea Lo Gerfo (batteria e percussioni).

Domenica 15 ottobre (ingresso gratuito) – Improvvisazione, ironia, ma soprattutto interazione con il pubblico: è lo spettacolo di Noto & Pomar, appuntamento bisettimanale a Sanlorenzo Mercato che vede il duo musicale intrattenere il pubblico con garbo e intelligenza. 
Una comicità esilarante e irresistibile in cui gli sketch “di repertorio” si mescolano a siparietti inediti. Noto & Pomar sono prima di tutto due amici che sanno prendersi in giro in maniera esuberante e scanzonata; nel tempo hanno consolidato il loro sodalizio professionale, trovando un perfetto equilibrio. Come loro stessi amano ripetere, “uno suona e l'altro non canta, uno scrive e l'altro legge, uno prende in giro usi e costumi dei nostri tempi, e lo fa in musica, l'altro attraverso racconti brevi e sagaci”.
Marco Pomar è autore teatrale, blogger e umorista. Manlio Noto suona, canta, dipinge e fotografa. Dal 2014 si esibiscono insieme, animando i locali di Palermo con trovate sempre nuove e imprevedibili.http://ctrl-c.cc/?gHwibGVLVGNJ9G4L4icj4M2kgkyMjg5GrI3mKJeH6LMfbkPgRmHHCKoHwL9mLJqL2k8HwlQh3M1KkkxiokJjFg8jSJAg5hmLqhhinJ3HViNKlJuK9HbjChpM4j6h3HJhNGKlQm8QvALs0dN747V0

Nessun commento

Edizione digitale a € 2,99

Comments system