Header Ads

Elezioni e par condicio, ecco le regole per le tv e le radio locali

Dai  messaggi politici autogestiti a titolo gratuito alle trasmissioni di informazione, ecco le regole in vista delle consultazioni di giugno. Le elezioni amministrative ripropongono il tema della par condicio. Un regime di parità che si applica durante la campagna elettorale. Un periodo abbastanza caldo quello che intercorre tra la data di convocazione dei comizi elettorali e la data di presentazione delle candidature, e quello che va dalla data di presentazione delle candidature a quella di chiusura delle campagne.

Qui si può scaricare la delibera dell'Agcom che contiene tutte le indicazioni e le modalità cui le emittenti radiotelevisive devono attenersi per non incorrere in sanzioni. Ed è bene anche ricordare che vige anche il divieto per le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione, così come si legge nella nota diffusa dal Corecom Sicilia.

Nessun commento

Edizione digitale a € 2,99

Comments system