Header Ads

Giornalisti e formazione, disponibili gli attestati del triennio 2014-2016


Si è aperto il nuovo ciclo triennale per la formazione professionale continua dei giornalisti. Un obbligo di legge. Nello specifico parliamo della legge148/2011 che obbliga tutti gli iscritti agli Ordini professionali a seguire corsi di formazione. E per il nuovo triennio sono già due le novità presenti sulla piattaforma Sigef:
  • attestato di assolvimento dell'obbligo formativo
  • questionario di valutazione dei corsi
Durante i tre anni, è bene ricordare, occorre conseguire 60 crediti, con un minimo di 15 per anno. Sono, invece, esonerati quanti sono in pensione e non svolgono attività giornalistica. Gli iscritti da oltre 30 anni devono invece conseguire soltanto 20 crediti deontologici nel triennio. Chi, intanto, ha concluso il primo triennio troverà in basso alla propria situazione crediti il pulsante per il dowload dell'attestato in pdf. Sono contenuti tutti i riferimenti dei corsi frequentati e dei crediti conseguiti. Una certificazione che dimostra l'assolvimento dell'obbligo formativo. Altra novità è il questionario sui corsi frequentati. 

(clicca per ingrandire)

Il giornalista potrà, al termine del corso, valutare complessivamente l'evento, i locali e le strutture e la chiarezza espositiva del relatore. Cinque i giudizi che possono essere espressi: insufficiente, sufficiente, discreto, buono e ottimo. Questo dovrebbe consentire agli ordini regionali di migliorare eventualmente l'offerta formativa, andando incontro anche alle esigenze dei colleghi. I corsi, anche per questo triennio, saranno divisi tra quelli organizzati dagli Ordini regionali e quelli promossi da enti formatori terzi, accreditati nel rispetto della legge. E' possibile comunque conseguire i crediti anche solo attraverso i corsi on line.

Nessun commento

Edizione digitale a € 2,99

Comments system