Header Ads

Turismo accessibile e inclusivo,
nasce una piattaforma made in Sicily

Giuseppe Sciascia, Aurelio Buglino
e Annalisa Riggio
Una piattaforma web dedicata al turismo accessibile e inclusivo. Si chiama Bookingbility.com e permette di prenotare in tempo reale strutture adatte a ospitare persone disabili e con esigenze speciali. Uno strumento al servizio di persone con disabilità motorie e anziani, persone sorde, persone con intolleranze alimentari come la celiachia, persone cieche e persone con disabilità psichica (es. famiglie con bambini autistici). Il progetto, nato da un’idea di Annalisa Riggio, palermitana esperta di comunicazione on line, ha vinto “Startup weekend Tourism Edition 2015” ed è stato subito dopo incubato e accelerato da Tim #Wcap Accelerator e dal Consorzio Arca dell'Università degli Studi di Palermo. “Il nostro obiettivo – dice Riggio, founder della startup - è quello di semplificare la ricerca e la prenotazione di strutture ricettive alle persone con esigenze speciali, promuovere il turismo accessibile come buona pratica etica e come nuova opportunità”. A dare vita a Bookingbility insieme a lei, anche Giuseppe Sciascia e Aurelio Buglino, soci del progetto.L’evento di lancio si svolgerà a Palermo venerdì 10 febbraio, alle 17.30, nella sala Ducrot del Grand Hotel Piazza Borsa.

Nessun commento

Edizione digitale a € 2,99

Comments system