Header Ads

Tgs, in pensione il capo della redazione Angelo Morello

Angelo Morello, capo servizio di Tgs, Telegiornale di Sicilia, da domani è in pensione. Con un post sul suo profilo facebook saluta i colleghi anche se con un arrivederci, soprattutto per gli sportivi. "L’ultimo giorno di lavoro - scrive Morello - è un po’ come l’ultimo giorno di scuola. Sei felice ma ti viene il magone. Quando sei ragazzino ed hai una intera vita da scoprire, tutto passa in un momento ma quando hai 60 anni ed un vissuto pieno, pieno di cose, certamente per qualche giorno la nostalgia resterà. A Tgs ho lavorato per 36 anni di fila. Sono entrato nell’ 81 in divisa militare, con i capelli cortissimi a causa dell’obbligo imposto dal servizio di leva, dividendo le mie giornate tra la caserma e la redazione". "Ringrazio Antonio Ardizzone, il mio editore per avermi dato fiducia ed aver consentito a me e alla mia famiglia di vivere una vita tranquilla e serena. Ringrazio - prosegue Angelo Morello - tutte le persone che in questi lunghi 36 anni, non mancando gli appuntamenti con i nostri tg, hanno dimostrato di apprezzare il nostro lavoro. Tranquillizzo gli sportivi che la mia fuoriuscita dalla redazione dei notiziari, non inficia la mia presenza nelle rubriche da me condotte o alle quali partecipo, che sarà sempre più salda soprattutto da oggi che il Palermo, guarda che coincidenza, si appresta a cambiare proprietà".

Nessun commento

Edizione digitale a € 2,99

Comments system