Redat24: Vendite ad agosto, ecco i dati dei quotidiani siciliani

venerdì 9 ottobre 2015

Vendite ad agosto, ecco
i dati dei quotidiani siciliani


Estate amara per le principali testate siciliane, almeno per il cartaceo. Rispetto allo scorso anno, nel mese di agosto si sono registrati numeri con segno negativo, in alcuni casi anche a due cifre. Secondo i dati elaborati da Prima comunicazione sulla base dei numeri forniti da Ads (Accertamenti diffusione stampa), la Gazzetta del Sud perde il 9 per cento sia in termini di vendite che di diffusione, perde pure il Giornale di Sicilia con un -14 per cento per quanto riguarda le vendite e -13,5% per la diffusione, La Sicilia segna un -13,2 per cento per le vendite e -11,8 per la diffusione. 

(clicca per ingrandire)

A questo andamento, invece, si contrappone un trend positivo per il il mercato degli investimenti pubblicitari nei primi otto mesi del 2015 chiude in pareggio (+0,3). Se si registra un calo del 2,3% (pari a 91,2 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo del 2014, è pur vero che si rileva anche una crescita del 6% per il singolo mese di agosto. A dirlo sono i nuovi dati Nielsen relativi al mese di agosto 2015 che sono stati diffusi ieri. Il mese di ago­sto, come evidenzia DataMediaHub nel suo Post-it, regi­stra nello specifico una cre­scita del 10.8% della TV, Inter­net cre­sce del 6.4% e per­sino i quo­ti­diani hanno una ten­denza posi­tiva con il +6.9%.


Per approfondire:
- I dati Ads dei quotidiani ad agosto 2015 (.xls)
- Tabella comparativa agosto-luglio 2015 (.xls)
- Tabella comparativa agosto 2015-agosto 2014 (.xls)
- Leggi o scarica il comunicato Nielsen (.pdf)

Nessun commento:

Posta un commento

Edizione digitale a € 2,99

Disqus Shortname

Comments system

});