Redat24: Palermo, arriva l'SMM: comunicazione urbana

sabato 10 ottobre 2015

Palermo, arriva l'SMM:
comunicazione urbana


Un innovativo sistema di comunicazione urbana. Nasce a Palermo l'SMM, ovvero il System Materass Message. In pratica questo nuovo sistema consente la trasmissione immediata (o quasi) di un contenuto attraverso un oggetto che di frequente è possibile scorgere in molte strade: il materasso. Qualche tempo fa, Serena Tudisco, aveva lanciato su Facebook una campagna contro l'abbandono indiscriminato dei materassi. Un fenomeno frequente, quello dell'abbandono, che trova il picco di diffusione nel periodo compreso tra l'estate e l'inizio dell'autunno. 


La foto che potete ammirare sopra è stata scattata in via Vincenzo Di Marco, a meno di cinquanta metri da via Libertà. Qui c'è un marciapiede che, di fatto, è impraticabile. Alcune piante e, soprattutto, gli alberi di eucalipto presenti in un terreno privato "piombano" delicatamente con i loro rami sullo stesso marciapiede rendendo suggestiva la visione, impossibile la percorrenza. 


A questo c'è chi ha aggiunto un tocco poco bucolico: due materassi (uno matrimoniale e uno singolo) e i resti di una televisione. Buttati lì, sempre sullo stesso marciapiede. Un visionario ha trasformato quel materasso, oggetto ormai comune e anonimo, in uno straordinario strumento di comunicazione. E di arte. Quelle dure parole indirizzate al sindaco, che poggiano sul morbido, sono un pugno nell'occhio. Ma dopo un acquazzone queste parole scivoleranno via. Un po' come i diritti, infranti, di chi vorrebbe lo spazio comune sempre meno terra di nessuno. 


Nessun commento:

Posta un commento

Edizione digitale a € 2,99

Disqus Shortname

Comments system

});