Redat24: Giornalisti minacciati: sono oltre duemila in Italia

mercoledì 5 agosto 2015

Giornalisti minacciati:
sono oltre duemila in Italia


Sono 2.060 i giornalisti minacciati dalle mafie, almeno nel periodo compreso tra il 2006 e il 31 ottobre 2014. Si è registrato un costante incremento con un picco nei primi dieci mesi dell'anno scorso: 421 atti di violenza o di intimidazione, quasi tre ogni due giorni. 
Questi alcuni dei numeri contenuti nella relazione del Comitato della Commissione parlamentare antimafia dedicato a "Mafia, giornalisti e mondo dell'informazione". Un documento approvato stamattina all'unanimità. 
E' stato registrato un ricorso sempre più frequente ad alcuni strumenti del diritto come le querele e le azioni civili per danni. A questo si aggiunge l'informazione "contigua, compiacente o persino collusa con le mafie. Perché se e' vero che gli episodi di compiacenza a volte sono il prodotto delle minacce subite - si legge nel documento -, è pur vero che esiste un reticolo di interessi criminali che ha trovato in alcuni mezzi di informazione e in alcuni editori un punto di saldatura e di reciproca tutela". 

Nessun commento:

Posta un commento

Edizione digitale a € 2,99

Disqus Shortname

Comments system

});