Redat24: E' morto Cosmo Di Carlo, cronista del Giornale di Sicilia

sabato 15 agosto 2015

E' morto Cosmo Di Carlo,
cronista del Giornale di Sicilia


E' morto Cosmo Di Carlo.
Un collega, un grande cronista.
Da Corleone ha raccontato fatti e misfatti. Era un collaboratore del Giornale di Sicilia
Una passione, quella del giornalismo, che viveva in modo pieno e autentico. Cosmo non si vantava di titoli o di premi. Lavorava con entusiasmo e umiltà. Un'umiltà che, è triste dover ammettere, appartiene ormai a un'altra generazione. 
Sì, perché l'entusiasmo di Cosmo passava anche per quelle brevi che arricchiscono le cronache di un giornale e che molto spesso, da altri colleghi, vengono snobbate. Nelle brevi non c'è la firma per esteso dell'autore ma una semplice sigla amministrativa. Per Cosmo il giornalismo era servizio: informare. Né protagonismi o narcisismi vari. Anche per quelle brevi c'era, quindi, la massima attenzione.
Ho conosciuto Cosmo durante i miei turni di desk, alle pagine della provincia di Palermo. Ho "passato" diversi pezzi a sua firma. E ho sempre apprezzato il suo linguaggio: molto diretto, semplice. Tutti potevano comprendere quella determinata notizia... 
Oggi saluto questo collega e grande professionista. E lo ringrazio per le piccole e grandi lezioni, anche di umanità. Un abbraccio alla moglie Antonella e ai due figli, Salvatore e Innocenzo.

Ciao Cosmo!

Cosmo Di Carlo

1 commento:

Edizione digitale a € 2,99

Disqus Shortname

Comments system

});